lunedì 23 gennaio 2017

Dopo quella notte di Linda Howard

Buon piovoso lunedì :) di solito la pioggia mi ispira molto per leggere e infatti questo fine settimana ho "rispolverato" uno dei libri più graziosi, intensi e vibranti della letteratura romance :)

Amo moltissimo Linda Howard e "Dopo quella notte" è un romanzo che ho apprezzato particolarmente, sia per la storia avvincente, appassionante e, all'inizio, drammatica.





La storia si svolge in due tempi, nella prima e breve parte assistiamo all’innamoramento fulmineo di una ragazzina quattordicenne che ama da lontano il ragazzo più bello e popolare della città, lei si chiama Faith Devlin ed è una bambina povera, con una madre e un padre assenti e rozzi, che non si sono mai presi cura di lei e dei suoi fratelli, uno dei quali gravemente malato. L’esistenza di Faith subisce un cambiamento radicale quando, una sera, la furia inarrestabile di Gray (animato da un atroce sospetto) si abbatte sulla famiglia Devlin che viene brutalmente scacciata da Prescott. 





Di quella notte infernale, Faith non può cancellare il ricordo del disprezzo di Gray che con un'unica frase: “Siete spazzatura”, ha distrutto per sempre i suoi sogni ingenui di bambina.



A questo punto la narrazione compie un balzo di dodici anni, Faith è una bellissima ventiseienne professionalmente realizzata e benestante, che da qualche anno ha perso il giovane marito a causa di un incidente automobilistico.
In realtà però, Faith non lo aveva mai amato veramente, perché nella sua mente e nel suo cuore c’era impresso a fuoco il ricordo del suo primo amore, un amore platonico ma devastante. La giovane donna, per scacciare i demoni infantili, decide coraggiosamente di tornare a vivere nella cittadina da cui era stata costretta a fuggire; nonostante siano passati anni, il ritorno di Faith non è visto di buon occhio dai residenti del paesino, che ancora ricordano vividamente la grossolana famiglia Devlin e lo scandalo che aveva sollevato a causa del comportamento promiscuo di Renee, la madre fin troppo disinibita di Faith, che è il suo esatto opposto.




                                                                 

Il nuovo incontro con Gray è segnato da uno scontro verbale piuttosto acceso, durante il quale si percepisce la travolgente attrazione che infiamma i due giovani, divisi dal ricordo del passato ma uniti dalla promessa di un eccitante futuro insieme. Faith e Gray insieme sono come lava incandescente: si cercano, si respingono e infine si posseggono con una smania quasi animale che non lascia scampo al buon senso.

Linda Howard è talmente abile con le parole che ogni pensiero, ogni emozione vissuta dai protagonisti, vibra come un eco penetrando l’anima di chi legge, che non può interrompere la lettura se non alla fine, quando l’ottusità degli esseri umani viene finalmente sconfitta, permettendoci di celebrare l’agognato happy end. Come avrete capito, il mio non è semplicemente un consiglio di lettura, ma un’ardente e sincera dichiarazione d’amore nei confronti di un’autrice dal talento stupefacente che non ha eguali.






10 commenti:

  1. Io sempre immaginati così,
    Troppo belli sono.

    RispondiElimina
  2. Grazie per la recensione, sai che si capisce dalle prime righe quando sei innamorata di un libro? Bella storia che ultimamente sto vedendo spesso intorno a me anche nella vita reale: i primi amori che tornano dopo anni e diventano definitivi per la vita. Sono contenta che tu abbia trovato una scrittrice che ti appassiona così tanto!
    http://marycosmesi.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è vero, come canta Venditti certi amori fanno dei giri immensi e poi ritornano. È stupendo quando è così.

      Elimina
  3. Thank for lovely post, dear!
    I'm your new follower on gfc)
    Have a nice day!))

    verabelblog.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Ciao!
    Eccomi qui come promesso tra i tuoi lettori fissi.
    Hai un bellissimo blog, molto carino davvero.
    :-) Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta e grazie mille.
      Mi fanno davvero piacere le tue parole.
      Un abbraccio

      Elimina

Consiglia su Facebook

Condividi su Twitter

Lascia pure un commento :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...